GUIDA AI SERVIZI ASUR

TOSSICODIPENDENZA (AREA VASTA 5)

Con la DGRM n° 747 del 29 Giugno “Adozione dell’atto di riordino del sistema regionale dei servizi per le dipendenze patologiche”, vengono istituiti i Dipartimenti per le Dipendenze Patologiche della Regione Marche. Il Dipartimento Dipendenze Patologiche (DDP) costituisce servizio pubblico ASUR Marche. In Area Vasta 5 il DDP si articola in due UU.OO.CC. Servizi Territoriali Dipendenze Patologiche (STDP). Il Dipartimento Dipendenze Patologiche integra al suo interno soggetti Pubblici, del Privato Sociale accreditato e del Terzo Settore, operatori e Servizi appartenenti a culture professionali ed istituzionali diverse.  

IL DDP si occupa di prevenzione, cura e riabilitazione nel settore delle dipendenze patologiche per persone affette da problematiche correlate al consumo di sostanze stupefacenti, alcol, tabacco e farmaci ed inoltre tratta di altri comportamenti patologici attinenti al gioco d’azzardo, internet, videogiochi, etc utilizzando un approccio multidisciplinare al fine di rispondere alla domanda di salute psicofisica della persona e di promuovere il benessere della collettività. L'obiettivo degli STDP è quello di promuovere e tutelare la salute della persona affetta da problemi di dipendenza patologica con programmi di intervento individuali e di gruppo, rivolti al singolo, alle famiglie coinvolte, intervenendo e coinvolgendo, ove indicato, il contesto sociale (scuola, altri Enti, territorio).

Sono enti del Dipartimento Dipendenze Patologiche AV5:

- il Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche di Ascoli Piceno; 

- il Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche di San Benedetto del Tronto;

- il Distretto, gli Ambiti Sociali e il Privato Sociale Accreditato, attraverso le attività Dipartimentali.

Presidio Carcere

In seguito al recepimento del DPCM del 01/04/08 "Modalità e criteri per il trasferimento al Servizio Sanitario Nazionale delle funzioni sanitarie, dei rapporti di lavoro, delle risorse finanziarie e delle attrezzature e beni strumentali in materia di sanità penitenziaria" questo DDP assicura la presa in carico e l’assistenza ai detenuti con problematiche di tossicodipendenza con erogazione di prestazioni di tipo medico, psicologico e sociale. Rientra nell’attività del Presidio presso la Casa Circondariale di Ascoli Piceno la partecipazione ai Gruppi Valutazione Multidisciplinare (G.V.M.) per gli interventi a favore dei detenuti tossicodipendenti a rischio di comportamenti suicidari o di condotte autolesive; la collaborazione con i STDP di residenza dei detenuti, titolari dei progetti terapeutici, con l’area trattamentale dell’Istituto di Pena per la gestione integrata dei casi e, attraverso la partecipazione ai Gruppi Osservazione e Trattamento, per la predisposizione dei programmi finalizzati al reinserimento post-detenzione, e con gli Uffici di Esecuzione Penale Esterna, per i programmi alternativi alla detenzione (art. 90 e 94 D.P.R. 309/90).

I percorsi assistenziali messi in atto nel DDP si basano su programmi individualizzati che possano attraversare diversi servizi e ambienti/progetti del Dipartimento, rivolti anche a soggetti solo parzialmente o non disponibili al cambiamento, attraverso interventi multidisciplinari e pluriprofessionali che garantiscono la realizzazione di attività nelle seguenti aree:

    •  presa in carico, cura e riabilitazione;

    •  prossimità e riduzione del danno, intercettazione del rischio e riduzione della domanda;

    •  prevenzione universale, selettiva e indicata.

    •  interventi di informazione e consulenza (Centri di Informazione e Consulenza -CIC) circa l’uso di sostanze e di comportamenti di addiction rivolti agli istituti secondari di secondo grado.

    •  formazione, supervisione, ricerca e sperimentazione;

    •  valutazione, programmazione e sviluppo;

    •  grave marginalità/cronicità;

    •  provvedimenti penali, amministrativi e giudiziari;

    •  reinserimento e inclusione sociale;

    •  alcologia, tabagismo, dipendenze da psicofarmaci;

    •  attività di servizio sociale;

    •  attività infermieristiche;

    • interventi domiciliari da parte degli assistenti sociali;

    • attività amministrative e di gestione rivolte al personale ed all’utenza;

PRESTAZIONI EROGATE:

    • esami ematochimici e sierologici (per valutazione condizioni cliniche generali e valutazione malattie trasmissibili in particolare virus epatite HCV, HBV, HBA e HIV).

    • Esami urine di screening eventuale controllo di II livello per valutazione e accertamento di uso/abuso sostanze stupefacenti e relative visite mediche. Eventuali esami tricologici per accertamento abuso sostanze stupefacenti e abuso di alcol.

    • Terapie farmacologiche per le cure necessarie al trattamento della patologia del caso in esame con invio eventualmente agli specialisti di riferimento.

    • Colloqui per sostegno psicologico, somministrazione della testistica psicologica.

    • Psicoterapia.

    • Colloqui e valutazioni ed eventuali interventi domiciliari da parte dell’Assistente sociale, con recepimento di tutti i soggetti segnalati dalla Prefettura ai sensi del D.P.R 309/90.

    • Servizio di inclusione lavorativa in collaborazione con i Comuni del territorio e con l’Ente Promotore per la gestione dei Tirocini di Formazione ed Orientamento.

    • Centri di Informazione e Consulenza (CIC) per istituti superiori di secondo grado sulle sostanze da abuso e sulle dipendenze comportamentali.

    • Rapporti con la Magistratura di Sorveglianza (UEPE), il Tribunale per i minori e Prefettura per soggetti segnalati ai sensi del DPR 309/90.

    • Certificazioni per esenzioni ticket.

    • Certificazioni relative allo stato di tossicodipendenza, elaborazione del Programma Terapeutico Individualizzato.

    • Invio di utenti presso Comunità Terapeutiche Accreditate e Convenzionate per l’effettuazione di programmi terapeutici residenziali e/o semiresidenziali con programmi individualizzati.

    • Raccolta depositi urinari di soggetti inviati dalla locale Commissione Patenti.

    • Realizzazione di Convegni/corsi Formativi a scopo di prevenzione e riduzione del rischio, diagnosi, cura e divulgazione dei danni dell’uso di sostanze stupefacenti e alcol, tabacco e Gioco d’azzardo patologico, nuove tecnologie e social network.

    • Accertamenti di secondo livello per soggetti inviati dal medico del lavoro.

    • Raccolta dati epidemiologici in forma anonima dell’utenza trattata dal servizio ed invio agli organi regionali e ministeriali competenti.

    • Consulenze mediche specialistiche presso i reparti ospedalieri richiedenti per soggetti tossicodipendenti ricoverati.

    • Elaborazione di programmi terapeutici con terapia metadonica di soggetti in trattamento presso il Medico di Base per pazienti in particolari condizioni.

    • Somministrazione di terapia farmacologica domiciliare per soggetti sottoposti a limitazione della libertà personale o in malattia (previa certificazione medica) e/o infortunio.

    • Screening sierologico e proposta di ciclo vaccinale per epatite A e B di soggetti non immuni.

Équipe U.O.C. Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche - Sede di San Benedetto del Tronto:

Direttore Dipartimento Dipendenze Patologiche - Direttore STDP di San Benedetto del Tronto:

Dott. Claudio Cacaci- tel: 0735793593 – mail: claudio.cacaci@sanita.marche.it.

Staff di Dipartimento

Dott.ssa Annunziata Alfano- tel: 0735793593 – mail: annunziata.alfano@sanita.marche.it .

Ufficio Amministrativo

Dott. Paolo Schiaroli- tel: 0735793502 – mail: paolo.schiaroli@sanita.marche.it.

Direttore Unità Operativa Semplice (U.O.S.) Farmacologia

Dott. Serafino Luzi – tel: 0735793598 – serafino.luzi@sanita.marche.it.

Assistente Sociale

Matilde Antonelli - tel: 0735793594 – mail: matilde.antonelli@sanita.marche.it.

Medici:

Dott. Giulio Rossi - tel: 0735793595 – mail: giulio.rossi@sanita.marche.it .

Dott. Serafino Luzi – tel: 0735793598 – mail: sarafino.luzi@sanita.marche.it.

Dott. Claudio Cacaci – tel: 0735793596 – mail: claudio.cacaci@sanita.marche.it.

Psicologi:

Dott.ssa Paola Apolloni – tel: 0735793597 – mail: paola.apolloni@sanita.marche.it.

Dott.ssa Simona Olivieri – tel: 0735793592 – mail: s.olivieri@sanita.marche.it.

Infermieri professionali

Elda Grossi- tel: 0735793216 – mail: elda.grossi@sanita.marche.it.

Stefania Offidani – tel: 0735793216 – mail: stefania.offidani@sanita.marche.it.

Giuliano D’Angelo - tel: 0736793216 – mail: giuliano.dangelo@sanita.marche.it

 

 

 

 Équipe U.O.C. Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche - Sede di Ascoli Piceno:

 

Direttore STDP di Ascoli Piceno:

 

Dott. Marco Quercia - tel: 0736358440 – mail: marco.quercia@sanita.marche.it

 

Ufficio Amministrativo

 

Dott.ssa Ines Troli – P.O. DDP A.V. 5 tel. 0736/358830 ines.troli@sanita.marche.it.

 

Dott.ssa Tiziana Di Tullio – tel. tel. 0736/358830 tiziana.ditullio@sanita.marche.it.

 

Assistente Sociale

 

Laura Lattanzi - tel: 0736358155 – mail: laura.lattanzi@sanita.marche.it.

 

Veronica Cannellini – tel: 0736358499 – mail: veronica.cannellini@sanita.marche.it.

 

Medici:

 

Dott. Marco Quercia  - tel: 0736358440 – mail: marco.quercia@sanita.marche.it.

 

Dott.ssa Fabiana Faiella – tel: 0736358300 – mail: fabiana.faiella@sanita.marche.it 

 

Psicologi:

 

Dott.ssa Katya Mindoli – tel: 0736358156 – mail: katya.mindoli@sanita.marche.it

 

Dott. Luca Simonetti– tel: 0736358498 – mail: luca.simonetti@sanita.marche.it.

 

Infermieri professionali

 

Tommaso Salvi- tel: 0736358302– mail: tommaso.salvi@sanita.marche.it.

 

Claudio Sibillini – tel: 0736358302 – mail: claudio.sibillini@sanita.marche.it.

 

Antonella Sgrignoli- tel: 0736358302 – mail: antonella.sgrignoli@sanita.marche.it

 

Cristina Ciaffoni – tel: 0736358302 – mail: cristina.ciaffoni@sanita.marche.it.

 

 


Ospedale C. e G. Mazzoni via degli Iris, 1
ORARI
Lun - Ven 7:45 - 14:20
Somministrazione Terapia:
Lun - Ven 7:45 – 10:30 ; 11.30 – 14:20


Somministrazione farmaci:
Lun - Ven 7:45 - 14:20
REFERENTI
Direttore U.O.C. Dott. Marco Quercia
Tel 0736358440 - Fax 0736358635
E.mail sertap.av5@sanita.marche.it
CONTATTI
Tel Infermeria: 0736358302
Fax 0736358635
Mail Servizio: sertap.av5@sanita.marche.it
DOCUMENTI
MODALITA'
Diretta, negli orari di apertura, presso la Sede del Servizio localizzata nella Palazzina “A” del Plesso Ospedaliero di Ascoli Piceno
NOTE

Ospedale Madonna del Soccorso via Manara, 7
ORARI
Lun - Sab 7:30 - 13:00
Somministrazione Terapia:
Lun - Sab 7:30 -13:00
Domenica e giorni festivi 8:00 -10:00
REFERENTI
Direttore U.O.C. Dott. Claudio Cacaci
Fax 0735-793492 – Tel 0735-793596
E.mail: claudio.cacaci@sanita.marche.it
CONTATTI
Fax. 0735_793492
Tel. Infermeria: 0735_793216
Mail Servizio: stdpsbt.av5@sanita.marche.it
DOCUMENTI
MODALITA'
Diretta presso la sede del servizio localizzata nel plesso ospedaliero di San Benedetto del Tronto, via Manara 7, San Benedetto del Tronto
NOTE