GUIDA AI SERVIZI ASUR

ANAGRAFE ASSISTITI

L'ANAGRAFE SANITARIA non è l'anagrafe comunale. Tutte le certificazioni e i movimenti realtivi a residenza,  domicilio,  stato famiglia vengono gestiti dagli uffici anagrafi dei comuni.

L'Anagrafe Sanitaria Regionale eredita queste informazioni dai comuni e ne aggiunge altre di propria pertinenza. Informazioni tipiche gestite dall'Anagrafe Sanitaria sono:

  • Iscrizione con il Medico di Famiglia o Pediatra di Libera Scelta e rilascio di informazioni circa i contatti e gli orari d'ambulatorio
  • Certificazione di patologie riconosciute o condizioni socio sanitarie che esentano dal pagamento del ticket
  • Rilascio Tessera Sanitaria Europea (TEAM)

Quando un cittadino si iscrive nelle liste di una Medico di Base, l'attività medica viene prestata nello studio del Medico o a domicilio, quando ritenuto necessario secondo la valutazione del Medico, avuto riguardo alla non trasferibilità del malato.

Le visite domiciliari vanno di norma richieste entro le ore 10.00 e devono essere effettuate entro le 12.00 del giorno successivo. Le chiamate urgenti, recepite dal Medico, devono essere soddisfatte nel più breve tempo possibile.

CERTIFICAZIONI

Il medico rilascia gratuitamente i seguenti certificati:

  • certificati di malattia per i lavoratori dipendenti;
  • certificati di riammissione agli asili nido, alle scuole materne, dell'obbligo e secondarie superiori;
  • certificati di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche nell'ambito scolastico a seguito di specifica richiesta della autorità scolastica competente.

Sono invece rilasciati a pagamento:

  • certificati di buona salute quando non è richiesto dalla legge;
  • certificati ad uso assicurativo;
  • certificati di guarigione degli addetti alle industrie alimentari;
  • richieste di invalidità;
  • certificati per attività ricreative, ginniche o ludico-sportive;
  • certificati di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche organizzate dal CONI, da società sportive affiliate alle federazioni sportive nazionali o agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e che non siano considerati atleti agonisti ai sensi del decreto ministeriale 18 febbraio 1982.

GLI ORARI DEL MEDICO

L'ambulatorio è aperto di norma 5 giorni settimanali, secondo un orario esposto all'ingresso dell’ambulatorio stabilito dal medico in relazione alle necessità degli assistiti.

Nella fascia oraria serale-notturna (dalle ore 20.00 alle ore 8.00 del mattino successivo), nei giorni prefestivi dalle ore 10.00 in poi e nelle intere giornate del sabato e della domenica, l’attività è garantita dalla Continuità Assistenziale (Guardia Medica).

SCELTA/REVOCA DEL MEDICO

Gli assistiti possono effettuare la scelta/revoca del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta operante nell'ambito di residenza del richiedente, recandosi muniti di tessera sanitaria europea ed eventuale tesserino di iscrizione presso le locali sedi del Distretto territoriale (poliambulatori):

  • Per i bambini con meno di 6 anni è obbligatorio scegliere un Pediatra di Libera Scelta;
  • Per i bambini con un'età compresa tra i 6 ed i 14 anni può essere scelto o il Pediatra o il Medico di Medicina Generale.